yoga montebelluna

Elisabetta – Ho iniziato yoga solo per fare movimento senza stress, quindi mi aspettavo questo, niente di più. Poi ho scoperto un mondo NUOVO, letteralmente, concepito perfettamente per la mia persona. Il corso mi è servito molto sia a livello fisico in cui ho acquisito elasticità che neanche a 20 anni avevo, ma soprattutto a livello mentale. Ho imparato a volermi bene, ad accettare la mia persona e non confrontarmi sempre con gli altri ma concentrandomi su di me; a lasciar andare, non rimuginare. Sono serena e mai come adesso mi piaccio e mi sento sicura . Non potrei più stare senza la mia pratica settimanale guidata con tanto amore dalla mia teacher preferita!!!

Susanna – Ogni sport ti dà qualcosa..ma lo yoga è l’unico che mi riporta là sul tappetino anche se sono stanca oppure ho una giornata così così che sono triste in qualche modo riscopro sempre che ne vale la pena. […] quando faccio yoga sono felice. Sono felice perché ho trovato un po’ di pace dal mondo che ho dentro che a volte può fare un gran casino e piano piano sto trovando un modo per ascoltarlo e capirlo. Questo è sicuramente merito di Giulia che con le sue parole regala un suono dolce e rilassante alle orecchie e allo stesso tempo da modo di riflettere e di lavorare, sia fisicamente che emotivamente, su tutto quello che gira attorno in qualche modo al senso della vita . Un pochino alla volta, lezione dopo lezione ognuno coi propri tempi. Riuscire a vedere il bello di quello che hai e puoi dare e infine capire, accettare e lasciare andare tutto quello che non va e che fa star male . Insegnamento prezioso che cerco di portare sempre con me.

Giulia (PERSONAL) – Dopo aver rinviato molte volte la necessità di ritagliarmi del tempo per il mio benessere fisico, ho deciso di scegliere le lezioni personali di Yoga inseguito ad un momento particolarmente  delicato della mia vita. I risultati sono stati oltre le mie aspettative, tant’è che la lezione di yoga è diventata un appuntamento a cui non riesco a rinunciare. Il corso è stato utile sia da un punto di vista fisico, perché con il passare delle settimane ho trovato molto beneficio e risolto qualche disturbo che avevo. Da un punto di vista mentale ho pian piano recuperato la fiducia e positività, che mi sembrava di aver perso.

Marinella – Dopo uno stop di due mesi speravo di riuscire a rientrare nelle pratiche con facilità e così è stato, il tuo metodo e come sono strutturate le lezioni mi ha aiutato,nel senso che conosco il tuo linguaggio, sai spiegare ogni passaggio fisico e mentale e poi mi sono sempre sentita bene accolta e conta molto.

Silvia – Yoga mi aiuta a stare nel corpo. Non sempre riesco a capire il significato del “ciò che accade sul tappetino è ciò che accade nella vita”, però le premesse che di solito fai ad inizio pratica, il pensare ogni volta all’intenzione da portare nella pratica, mi aiutano tantissimo e mi portano a chiarezze maggiori, ma soprattutto spesso le premesse me le sono portate poi nella vita quotidiana!


Mary (YOGA IN GRAVIDANZA) – “Nel mio piccolo le lezioni di yoga che abbiamo fatto insieme mi sono proprio servite e di questo devo proprio ringraziarti!” 

Selena (YOGA IN GRAVIDANZA)
“Grazie Giulia, ho avuto un travaglio di 3 giorni e ti assicuro che senza lo yoga fatto non ci sarei riuscita!”

Anna (YOGA IN GRAVIDANZA) “Le mie aspettative sono state superate, perché la  pratica settimanale ha contribuito al mio benessere psico-fisico durante la gravidanza: in particolare nelle ultime settimane, il beneficio della pratica si protraeva per giorni, riducendo fatica e stanchezza. Ho usato le tecniche per scaricare il dolore e il controllo del respiro con il suono durante il travaglio per gestire il dolore delle contrazioni.”

Roberta (YOGA IN GRAVIDANZA)“Volevo dirti un GRAZIE dal profondo del cuore per averci accompagnati con la tua dolcezza in questo momento così prezioso e unico! Mi hai saputo regalare davvero del tempo meraviglioso con il mio bimbo e per me stessa.”

Marjana (YOGA POST PARTO) -“Con il corso mi aspettavo di riprendere contatto col mio corpo, sgranchirmi dalle nottate in bianco, imparare ad avere una postura più sicura e consapevole quando sto col bebè. È stato rispettato tutto. Mi sentivo bene per due giorni di seguito. Durante il corso ho imparato dei movimenti che utilizzo nella quotidianità, esercizi per sgranchirmi i polsi ed anche riprendere contatto col pavimento pelvico.”